dolcepiemonte

RAMIE IL VINO DELLE MONTAGNE

Il Ramìe è un vino rosso, uno dei prodotti tipici del Piemonte, prodotto nelle valli Chisone e Germanasca in provincia di Torino.

Il vino Ramìe viene prodotto ad un'altezza di c.a. 800 metri sul livello del mare, i vitigni sono coltivati su pendii molto impervi che rendono la cura della vigna un'autentica avventura.

Questo vino viene prodotto con uve Avanà, Avarengo, Chatus, Bequet, Barbera, ecc... tutti vitigni autoctoni.

Nel 1996 questo vino è stato dichiarato DOC (denominazione di origine controllata) con la denominazione di "Pinerolese Ramìe".

 Sembra che i vigneti del Ramìe fossero presenti nelle valli Chisone e Germanasca già dal XIV secolo.
Qui i versanti della vallata sono stati addomesticati dall'uomo grazie a tantissimi piccoli terrazzamenti. Le pendenze in alcuni punti raggiungono addirittura il 90%, costringendo i vignaioli a sforzi incredibili. Queste asperità del territorio danno origine a vigneti piccoli e frammentati che non rendono più di qualche migliaio di bottiglie all'anno, per questo il Ramìe è una vera rarità.


 Il Ramìe ha un colore rosso rubino abbastanza carico, profumi intensi di frutta matura, liquirizia e spezie, avvolgente e persistente.

Il Pinerolese Ramìe è un vino che racchiude tutta la fatica che serve per ottenerlo, ma dalle caratteristiche uniche e irripetibili, viene lavorato in modo completamente naturale e rispecchia l'andamento climatico dell'annata.
Il Ramìe deve essere servito a una temperatura di 16-18°C in calici ampi che permettono l'espressione piena dei profumi di questo vino.

Potete trovare questo vino sul sito www.dolcepiemonte.com .

Visita spesso il nostro blog http://prodottidelpiemonte.blogspot.it per scoprire sempre nuovi prodotti tipici del Piemonte.