dolcepiemonte

RASCHERA

 Il raschera è un formaggio di latte vaccino, è uno dei prodotti tipici piemontesi, più precisamente del territorio monregalese, in provincia di Cuneo.

Il raschera è un formaggio DOP che può essere sia rotondo che quadrato anche se ultimamente viene prodotto soprattutto in forme quadrate per maggiore praticità.

Il nome di questo formaggio tipico sembra derivare da una serie di pascoli nel comune di Magliano Alpi, nel monregalese. I primi cenni storici risalgono ad uno scritto del 1400 che parlava del Raschera.

Il territorio di produzione del Raschera, secondo il disciplinare DOP ,comprende tuto il territorio della provincia di Cuneo.
Il Raschera contraddistinto con la "menzione di alpeggio" deve invece essere prodotto e stagionato solo oltre i 900 metri di altitudine ed esclusivamente nei seguenti comuni: Frabosa Soprana, Frabosa Sottana, Garessio per quanto attiene la Valcasotto , Magliano Alpi per la parte che confina con il comune di Ormea, Montalto Mondovì, Ormea, Pamparato, Roburent e Roccaforte Mondovì.

Il Raschera stagionato ha un sapore forte e tendente al piccante. Nel Raschera di alpeggio prevalgono i caratteristici profumi di erbe alpine. 


Grazie alla "confraternita del Raschera e del Brus" questo prodotto tipico piemontese è stato rivalutato e nuovamente pubblicizzato.


Con il Raschera si può preparare la fonduta, utilizzata per condire ad esempio i cardi gobbi di Nizza Monferrato precedentemente lessati, oppure si può preparare il risotto al Raschera.


Visita spesso il nostro blog http://prodottidelpiemonte.blogspot.com/  per scoprire sempre nuovi prodotti tipici del Piemonte.