dolcepiemonte

SEDANO ROSSO DI ORBASSANO

Il sedano rosso di Orbassano è uno di quei prodotti tipici del Piemonte che ha rischiato l'estinzione intorno agli anni '60, con il rischio di perdere un grande pezzo di storia e di cultura tradizionale piemontese. Sostituito da varietà più concorrenziali perché avevano bisogno di meno lavoro. Certo però non con la stessa ricchezza di sapore e tenerezza del sedano rosso di Orbassano.



Grazie ad una collaborazione con la Facoltà di Agraria dell'Università il "Consorzio Sedano Rosso di Orbassano" è riuscito a recuperare i semi originari. I membri del consorzio, che associa 3 produttori di Orbassano si attengono ad uno stretto disciplinare per la coltivazione del sedano rosso di Orbassano. Seminato a marzo\aprile viene trapiantato a giugno e luglio raggiunge la piena maturazione ai primi di novembre. La caratteristica principale però della coltivazione tradizionale del sedano rosso di Orbassano risiede in quello che i contadini facevano durante l'inverno, quando per conservarlo scavavano fosse a sezione rettangolare nel terreno, in cui disponevano i sedani appena raccolti, in piedi, fosse profonde quanto le coste del sedano. Riempivano poi i sedani con fieno di erbe raccolte nelle aree paludose dei boschi di Stupinigi (dette impai) e, se le condizioni climatiche erano favorevoli, riuscivano a conservare i sedani fino a marzo.

La storia del sedano rosso di Orbassano parte da lontano, da quando nel '600 la duchessa di Savoia Anna Maria d’Orléans, sposa del re Vittorio Amedeo II, portò con sé dalla Francia il sedano violetto di Tours, più saporito e tenero di quelli coltivati al tempo in Piemonte. I contadini piemontesi avevano saputo mantenere la coltivazione di questa varietà di sedano che ha sviluppato il caratteristico colore rosso alla base delle coste e un sapore lievemente ammandorlato che lo rende molto interessante per l’utilizzo gastronomico.

 Oggi il sedano rosso di Orbassano è uno dei presidi di Slow Food che tutela le piccole produzioni agricole di qualità realizzate secondo pratiche tradizionali e promuove questi prodotti in tutto il mondo.

Per avere maggiori informazioni sui produttori del sedano rosso di Orbassano potete visitare il sito del Consorzio http://www.sedanorosso.it dove potete trovare anche alcuni prodotti fatti con il sedano rosso.

 Visita spesso il nostro blog http://prodottidelpiemonte.blogspot.com/ per scoprire sempre nuovi prodotti tipici piemontesi.